A cosa serve

La Terapia CranioSacrale stimola la capacita del corpo di prendersi cura di sé, aiutandolo a risolvere un’ampia gamma di disturbi, tra i quali: emicrania e cefalea, cervicalgia e lombalgia croniche, disturbi da stress, sindrome dell’ATM, disturbi neurologici, problemi ortopedici, scoliosi, trauma cranico e spinale, disturbi post-traumatici, esiti di interventi chirurgici, sindrome da fatica cronica, disturbi dell’infanzia, disturbi della coordinazione motoria e molti altri problemi. L’elenco può essere lungo, non perché la Terapia CranioSacrale cura tutti i disturbi, ma perché si rivolge alla persona nel suo insieme, attraverso un dialogo profondo con il corpo.