Autismo e Tecnica Alexander

Condivido il blog di Caitlin Freeman, nel quale racconta la sua esperienza evolutiva, da persona sofferente a professionista realizzata, grazie alla Tecnica Alexander!

“Da persona con disturbi dello spettro autistico, ho combattuto con problemi sensoriali per tutta la vita. (…) Quando le persone mi toccavano sentivo come una scossa elettrica bruciante. (…) Da bambina e da adolescente evitavo le altre persone per non entrare in contatto con loro. (…) Il mio comportamento limitava enormemente le mie interazioni sociali. La mia estrema sensibilità al contatto continuò fino all’età adulta. Passati i vent’anni mi determinai a risolvere i seri problemi sensoriali e sociali che mi affliggevano. (…) Su raccomandazione di un amico di famiglia iniziai a prendere lezioni nel 2003. A causa della mia avversione al contatto, nutrivo una certa apprensione verso le lezioni di Tecnica Alexander. Nonostante la mia paura, il lavoro manuale della mia insegnante era rassicurante e gradualmente imparai a calmare l’iperattività del mio sistema nervoso. Nel corso di quell’anno con le lezioni di Tecnica Alexander cominciai ad integrare i miei sensi di tatto, movimento ed equilibrio. Inoltre, senza la mia costante angoscia sensoriale, divenni sempre più consapevole del mondo che mi circondava. In seguito ai benefici che ricevetti dalla Tecnica Alexander decisi di diventare io stessa un’insegnante. (…) Man mano che imparavo a mettere le mani sulle altre persone e a ricevere il contatto da loro, il mio sistema nervoso diventava sempre più regolato. Il contatto divenne una sensazione piacevole anziché dolorosa. Per la prima volta in vita mia sono diventata aggraziata, dopo essermi distorta le caviglie otto volte da ragazza. I miei successi con la Tecnica Alexander mi hanno motivata a lavorare con persone afflitte dagli stessi problemi sensoriali di cui avevo sofferto io. (…) Avendo avuto molti dei disturbi che sperimentano i miei allievi, posso comprendere come si sentono (…).

Ho tradotto parte del blog di Caitlin Freeman ma puoi leggere qui la versione originale:

http://www.bodylearningblog.com/autism-the-alexander-technique-and-me/

Caitlin Freeman ha scritto un libro: Autism and Alexander Technique: Using the Alexander Technique to Help People on the Autism Spectrum, diponibile su Amazon.

Qui puoi trovare due podcast con interviste all’autrice: http://bodylearningcast.com/autism/

Caitlin Freeman attualmente insegna Tecnica Alexander a Pittsburgh, PA, USA, dove si è specializzata in educazione motoria e integrazione sensoriale per persone con disturbi dello spettro autistico, e alla Point Park University, dove insegna Tecnica Alexander agli artisti dello spettacolo.

Per maggiori informazioni puoi consultare il suo sito: http://alexandertechniqueguide.com